October 18, 2017
You can use WP menu builder to build menus

Strumenti per il controllo statistico del processo


  • Codice: P05

  • Descrizione:

    L’esigenza di garantire al cliente la conformità delle forniture alle specifiche e quindi di presidiare e gestire i processi produttivi richiede l’utilizzo sempre più esteso degli strumenti per il controllo statistico del processo.
    Il corso tratta il collegamento tra le specifiche funzionali del prodotto e le sue caratteristiche critiche, dette anche caratteristiche chiave, esamina i parametri fondamentali per il governo del processo (Cp, Cpk, Cm, Cmk), sviluppa delle carte di controllo per variabili (carta X, R) e della carta di controllo per attributi (carta “p”).


  • Obiettivi:

    Il corso ha l’obiettivo di far comprendere l’esigenza di utilizzare strumenti di prevenzione per presidiare e tenere sotto controllo i processi produttivi allo scopo di garantire la conformità del prodotto alle specifiche, acquisendo anche la capacità di valutare l’adeguatezza dei processi installati, e di costruire ed interpretare una carta di controllo per variabili ed una carta di controllo per attributi, cioè acquisire la capacità di utilizzare gli strumenti per valutare se il processo è adeguato e sotto controllo.


  • Destinatari:

    Il corso è rivolto ai Tecnici della Qualità, Industrializzazione, Produzione e Progettazione

  • Prerequisiti:

    Ai partecipanti è richiesta la conoscenza delle nozioni elementari di statistica (media, deviazione standard) ed il possesso di una calcolatrice tascabile per l’esercitazione.


  • Attestato:

    Il Corso rilascia un attestato di Formazione Aicq

  • Programma:

    Le specifiche funzionali del prodotto.

    - La correlazione tra le funzioni attese e le caratteristiche del prodotto (analisi funzionale)

    - Il governo del processo: le caratteristiche del prodotto ed i parametri del processo

    - Il processo capace e sotto controllo

    - I parametri del processo Cp, Cpk, Cm, Cmk

    - Le carte di controllo

    - La frequenza di prelievo, la numerosità del campione ed il numero dei campioni

    - La carta X, R

    - La specifiche a disegno: le caratteristiche critiche

    - Interpretazione empirica delle carte X, R

    - Le carte di controllo per attributi

    - Esercitazione pratica sulle carte X, RA

    Follow up : successivamente al corso, può essere previsto e concordato con le singole imprese un intervento di assistenza all’applicazione della metodologia. A supporto dell’organizzazione aziendale dedicata allo sviluppo o analisi di uno specifico prodotto, il personale formato nel corso verrà affiancato dal docente nell’applicazione efficace della metodologia appresa, secondo moduli in numero e ampiezza da concordare con l’impresa


  • Durata:

    2 giorni

  • Inzio corso: 2016-11-24

  • Fine corso: 2016-11-25

  • Costi:

    per i soci: euro 450,00 + iva 22%                        per i non soci: euro 550,00 + iva 22%


  • Docente: Aicq Piemontese

  • Indirizzo: via Genovesi 19, Torino


  Iscriviti a questo corso